TOP 20: I migliori piloti di Formula 1 della storia

Per gli appassionati di velocità e di adrenalina, la Formula 1 è senza dubbio l’evento sportivo più popolare e apprezzato. Le auto in pista sono la perfetta rappresentazione del meglio del design e della tecnologia.

Ma per guidare queste auto al massimo delle prestazioni che sono in grado di produrre, è ovviamente necessario avere piloti eccezionali. Nel corso della storia di questo sport, diverse generazioni di piloti di grande talento si sono succedute e sono riuscite a domare le macchine ad alta potenza a loro disposizione.

E’ molto difficile classificare i 20 migliori piloti di tutti i tempi in un ordine preciso, perché la tecnologia si è evoluta molto nel corso degli anni e il successo di un corridore dipende in parte anche dalla squadra con cui corre.

Tuttavia, anche se i puristi avranno la loro opinione sull’ordine delle classifiche, i prossimi 20 nomi sono innegabilmente leggende della Formula 1. Vediamo chi sono senza ulteriori indugi:

#20 – Nigel Mansell

Nigel Mansell

Nigel Mansell ha vinto un totale di 31 gare ed è salito regolarmente sul podio durante i suoi 13 anni di carriera in Formula Uno. Nel corso della sua carriera ha guidato per Lotus, McLaren, Williams e Ferrari.

Mansell è uno dei piloti più infortunati. Ha subito lesioni al collo e alle vertebre, oltre a numerose ustioni durante la sua carriera.

Di conseguenza, ha avuto molti incidenti e non è stato in grado di terminare un buon numero di gare, ma questo non è durato. La prima squadra per cui ha corso è stata la ‘Lotus’ nel 1980 e poi la ‘Williams’, dove ha iniziato a vincere regolarmente.

Ha poi vinto il titolo di campione del mondo di Formula 1 nel 1992, prima di concludere la sua carriera con 31 vittorie e 32 pole position in partenza da 187 Gran Premi.