TOP 10: Gli aerei più veloci del mondo

Secondo le statistiche, ogni anno più di 5 miliardi di persone viaggiano in aereo. Sono 158 persone al secondo! Questo articolo è stato scritto alla fine del 2020, ed è ovvio che la crisi sanitaria della Covid-19 ha effettivamente ridotto queste cifre, ma possiamo immaginare che tra qualche anno torneranno a livelli simili.

Quanti di questi 5 miliardi di persone sanno cos’ha davvero un aereo nella pancia? Queste macchine volanti sono tra i capolavori tecnologici più avanzati mai inventati dall’uomo. Ogni aereo è diverso dall’altro, con caratteristiche e specificità proprie.

Oggi, grazie alle sue macchine volanti, l’umanità può viaggiare alla velocità del suono, cosa che non era possibile fino alla seconda metà del XX secolo. Ora, si può attraversare l’Africa, gli Stati Uniti o l’Europa in pochi minuti. In 13 minuti, si potrebbe viaggiare da Parigi a Dakar.

Presto il volo “New York – Los Angeles” non durerà più di dieci minuti! La velocità e l’altitudine che alcuni aerei possono raggiungere oggi è sbalorditiva, e li elencheremo in questa top 10 degli aerei più veloci della storia dell’aeronautica.

#10 – Sukhoi Su-27 (velocità massima: 2500 km/h)

Sukhoi Su-27 (velocità massima: 2500 km/h)

Un caccia molto facile da maneggiare, il Su-27 è al decimo posto nella lista dei 10 aerei più veloci al mondo oggi nel 2020. Questo bimotore di costruzione sovietica può raggiungere una velocità vertiginosa di 2,35 Mach.

Progettato per missioni aeree militari, questo aereo russo ha diverse varianti successive che sono pronte per quasi tutte le operazioni di guerra aerea. È il caso del Sukhoi Su-57, un jet da combattimento di quinta generazione che non è mai passato di moda tre decenni dopo il primo “Flanker” del 1977.

Il progetto del gigante Su-27 da parte dei sovietici era una risposta all’urgente necessità di contrastare i nuovi caccia americani di quarta generazione, come l’F-15 Eagle o il Grumman F-14 Tomcat.

Il gigante russo è equipaggiato con un cannone da 30 mm e dieci torrette in grado di contenere razzi aria-aria a corto e medio raggio con sensori termici.